Tumore Pancreas Sopravvivenza

Il tumore del pancreas attualmente è la quarta causa di morte da cancro mentre si prevede che per il 2020 diventerà  la seconda causa di morte seconda sola al tumore dei polmoni sebbene quest’ultimo colpisca una popolazione numericamente molto più grande.

Proiezioni n. morti Tumore Pancreas - jpeg

Di seguito un grafico che mostra il tasso di sopravvivenza comparato a cinque anni di alcuni dei tumori più noti in cui purtroppo si vede che il tumore del pancreas ha il più basso di sopravvivenza.

Tasso sopravvivenza a 5 anni - jpeg

Le cause sono varie. Lo si scopre molto tardi per cui è difficile intervenire chirurgicamente. La particolare e complessa  biologia del tumore del pancreas  lo rende particolarmente resistente alle cure chemioterapiche. 

Da ultimo  va notato che la ricerca sul tumore del pancreas ha avuto un impulso solo a partire dal 2004. Nell’immagine sottostante si può vedere l’impennata di articoli pubblicati   a partire dal 2004.

Questa dato è il riflesso scientifico del budget allocato sulla ricerca sui vari tumori come si può vedere dal grafico sottostante.

Fondi per la ricerca del cancro

A complicare la situazione esistono delle procedure molto lunghe di approvazione dei nuovi famaci da parte della FDA, Food&Drug Administration, agenzia americana preposta alla validazione e alla messa in commercio di nuovi farmaci. Poiché la gran parte dei medicinali per le cure del cancro passano prima attraverso la FDA questo è un aspetto che tocca anche  i malati di cancro in Italia.

Da tempo ci sono voci autorevoli medici, tra tutti Vincent DeVita, famoso oncologo ed ex-capo del